Dentro o fuori: al Palahockey la bella con i Vipers Asiago

Dentro o fuori. Arrivati a questo punto non ci sono alternative. Per continuare la corsa scudetto il Cittadella Hockey ha solo una possibilità: superare Asiago nella sfida casalinga di sabato (si gioca alle 19) e riscattare la batosta rimediata mercoledì. Sull’Altopiano i granata non sono mai entrati in partita e hanno pagato pesantemente la “serata no” della retroguardia. Per contro, i Vipers hanno azzeccato “una partita quasi perfetta”, come l’ha definita Gianluca Stella, mettendo in pista tutta la voglia di agguantare la bella.
Senza Vendrame e Chelodi, il Cittadella dovrà faticare non poco per avere la meglio su un avversario che in questa stagione ha dimostrato di saper sempre tener testa a Tomasello e compagni e che, partendo senza i pronostici della vigilia, non avrà nulla da perdere.
Si gioca alle 19. La vincente tra Cittadella e gli Asiago Vipers affronterà il Vicenza.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: