Il Citta si qualifica alla fase finale dela Coppa Italia

Il weekend cittadellese ha decretato che Cittadella, Verona e Padova saranno tra le tre finaliste della Coppa Italia 2016-17.
Il girone eliminatorio, giocato nella città murata, ha messo in mostra le nuove leve del vivaio granata che hanno dato man forte a una formazione priva di alcuni senior. Per il Cittadella si annotano gli esordi di Tiatto, Bragagnolo e Sartore, mentre tra le marcature finiscono Grancara e lo stesso Tiatto, al primo gol al suo esordio assoluto nella categoria senior.

Per il Citta un solo passo falso nella gara inaugurale contro Verona (2-0 il risultato per gli ospiti). Nette, invece le vittorie contro Forlì (5-0) e Padova (4-0). La finale per il primo posto ha riproposto in pista il derby veneto tra i granata padroni di casa e i gialloblu veronesi.
Ad avere la meglio, questa volta, è stato il Citta (3-1 il finale), che piazza l’allungo decisivo alla fine del primo periodo con tre marcature in pochissimi minuti. La reazione del Verona viene controllata senza grossi patemi da Sommadossi e compagni che portano a casa la qualificazione al primo posto.

L’appuntamento è alla finale della competizione, la cui sede sarà designata nei prossimi giorni. Per il Cittadella buoni segnali, soprattutto alla luce degli esordi dei junior, vero e proprio patrimonio del futuro granata.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: