Sconfitta in rimonta per il Citta

Sconfitta più che dignitosa al Palahockey contro le vipere asiaghesi.

Una disputa in sostanziale parità, sia da un punto di vista fisico che tattico quello che si è giocato al Palahockey di Cittadellla tra i padroni di casa e Vipers, senza un vero e proprio padrone del match che ha visto infatti il primo tempo finire con un 2 a 1 per gli ospiti.
Al primo gol di Spiller a 11.45 dalla fine risponde dopo 5 minuti Tiatto su assist di Lago che rimette le cose a posto. Un contropiede di Basso per Asiago a meno 11 minuti chiude il 1 tempo sul 1 a 2.

Il secondo tempo parte in sottotono, senza nessuna concretizzazione fino agli ultimi minuti, quando l’Asiago allunga con la doppietta di Basso a 6.13 dalla fine. Il Citta gioca il tutto per tutto e fa uscire Belloni a 1.40 per un cinque contro quattro che riesce a accorciare sul 2 a 3 con il secondo gol di Tiatto.

Ultimi secondi al cardiopalma, 26 per l’esattezza, quando l’ultimo ingaggio vinto dagli uomini di Pierobon riaccende la speranza. A meno 6 dalla fine Lago griffa il 3 a 3, si va all’overtime, con almeno un punto assicurato.

Overtime finito dopo 3.5 min con un grande gol di Lievore che deposita il disco navigando attorno alla porta di Belloni.

Grandi ragazzi, una sconfitta di misura che riaccende la voglia di vincere.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: