Trasferta agrodolce per gli u14 a Legnaro

Il vero vincitore di ieri è stato il “non crederci”, il pensare che erano avversari molto forti e impossibili da battere. E da lì: la profezia che si auto avvera!
Ne’ le prodezze del portiere Gabriele B (sempre in prestito all’under 12) che gli hanno fatto guadagnare un applauso dalla squadra in spogliatoio; ne’ la strenua difesa della prima linea (Lorenzo L, Alberto So, Vittoria S e Francesco N) nel secondo tempo della seconda partita hanno sollevato le sorti della squadra.
Risultato finale: Montorio-Cittadella 22 a 1 con una bella rete di Alberto S, che ha rivitalizzato i genitori tifosi, e Legnaro-Cittadella 17 a 0.
Per fortuna, l’entusiasmo e l’unione della squadra non sembrano soffrirne troppo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: