Esordio amaro per i Pike

Domenica 14 al Palahockey di Cittadella si è svolta la prima giornata di Campionato di Serie C, e il Cittadella Pike, alla sua prima prova ufficiale dopo anni ai vertici del campionato UISP, si è scontrato con la prima sconfitta, un inequivocabile 9 a1, da parte dei Raiders Montebelluna.

La partita è iniziata sotto i migliori auspici dopo l’1 a 0 siglato da Ruffato su assist dell’esordiente Beltrame, ma via via che passavano i minuti di gioco la squadra ha dovuto fare i conti con la realtà.
Il fiato non manca e l’entusiasmo non ha pari, ma bisogna lavorare molto sulla tattica e sul gioco di squadra. Non sono mancati dei bei episodi di gioco, segno che le premesse sono positive e che i margini di miglioramento sono notevoli.

Forza ragazzi, e forza al promettente Rizzotto alla panchina. Il campionato è appena cominciato e il divertimento pure.

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: