Ci vuole il Green pass

A causa delle restrizioni per la pandemia di Covid-19 chiunque voglia accedere al Palahockey deve avere un Green Pass valido, non potrà  entrare nella struttura chi non ne fosse provvisto.
All’entrata un responsabile controllerà la validità del Green Pass con l’app ufficiale del Ministero della Salute Verifica C19, i dirigenti la possono scaricare da qui per Android, iOS e Huawei

Ottenere il Green Pass è facile, basta una di queste condizioni:

  • Avvenuta vaccinazione anti-SARS-CoV-2, al termine del prescritto ciclo, rilasciata anche contestualmente alla somministrazione della prima dose di vaccino con validità dal quindicesimo giorno successivo alla somministrazione fino alla data prevista per il completamento del ciclo vaccinale;
  • Guarigione da COVID-19, con contestuale cessazione dell’isolamento prescritto in seguito ad infezione da SARS-CoV-2, disposta in ottemperanza ai criteri stabiliti con le circolari del Ministero della salute;
  • test antigenico rapido o molecolare con esito negativo al virus SARSCoV-2

 La certificazione è presente direttamente nell’app IO o nell’app Immuni in formato digitale, oppure si può chiedere al proprio medico di famiglia di averne una copia cartacea.

In ogni caso sono esclusi dall’obbligo di presentazione del Green Pass tutti i bambini/e e ragazzi/e di età inferiore ai 12 anni al momento esclusi dalla campagna vaccinale e i soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della salute.

Non sarà possibile per nessuno entrare al palahockey senza presentare un Green Pass valido.

Documentazione e link

Riferimenti normativi

Scarica l’app Immuni

Scarica l’app IO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: