Storia dell’HP Cittadella

storia_2

L’Hockey Pattinaggio Cittadella inizia l’attività sportiva nel 1995 in associazione al Bassano hockey e nasce come associazione dilettantistica nel 2000.

Dopo alcuni anni, più per passione e divertimento che per agonismo, si iscrive al campionato federale di hockey in-line. Trascorsi anni nei campionati cadetti, la squadra conquista prima la promozione in serie A2 e successivamente in serie A1 giocando, per mancata struttura propria comunale, nei palazzetti delle città più vicine.

Dalla stagione 2008-09, il comune di Cittadella inaugura l’impianto adibito all’hockey in line e al pattinaggio, il “PalaHockey”. La società lo gestisce completamente, usandolo come impianto per gli allenamenti e per le partite casalinghe dei propri atleti.

Il PalaHockey è dotato di due tribune con posti a sedere. Il fondo di gioco è in Stilmat, lo stesso fondo utilizzato per i campionati del mondo.

Durante la stagione 2012-13, la squadra si è piazzata al quinto posto in campionato e ha ottenuto il secondo posto in Coppa Italia perdendo la finale contro il Quanta Milano per 8 – 6.

L’anno successivo, sempre contro Quanta Milano, perde la Supercoppa italiana per 3 – 1.

Sarà l’anno della consacrazione ad alti livelli. La squadra termina il campionato al quarto posto e accede per la prima volta nella sua storia alla disputa degli spareggi per lo scudetto.

La semifinale ha visto il Cittadella opporsi nuovamente al Quanta Milano, il quale vince la serie di gare per 3 – 0.

Cronistoria stagioni

  • 2006 – serie A2
  • 2007 – serie A2
  • 2008 – serie A2
  • 2008-09 – in serie A2
  • 2009-10 – in serie A2
  • 2010-11 – in serie A2
  • 2011-12 – in serie A1
  • 2012-13 – 5ª in serie A1. Finalista in Coppa Italia
  • 2013-14 – 4ª in serie A1, accede ai playoff scudetto per la prima volta nella sua storia. Finalista in Supercoppa Italiana

[alpine-phototile-for-flickr src=”set” uid=”123218443@N02″ sid=”72157644160463087″ imgl=”flickr” style=”windows” shape=”rectangle” size=”500″ num=”30″ highlight=”1″ curve=”1″ align=”center” max=”100″]