Brutta giornata a Torino

Cittadella battuto di misura dal Real Torino dopo una gara comunque in equilibrio fino all’ultimo secondo.
Sentiamo un commmeto dopo partita di Simone Carrer : “Giocare a Torino è sempre insidioso e si sa. La pista è impraticabile ma questo non deve essere un alibi per la sconfitta. Non siamo riusciti ad adeguare bene il gioco alla pista e questo è costato caro, 3 punti importanti. In partite così sono episodi che decidono una gara, e loro hanno sfruttato bene i nostri errori. Il girone d’andata è finito, e c’è bisogno di lavorare per invertire la tendenza nel ritorno”.

Forza ragazzi, pronti per la prossima partita. Ci vediamo a Ferrara il 19 gennaio alle 18:30.

Cittadella 5-4 Monleale

Gara mozzafiato quella svoltasi sabato sera al Palahockey di Cittadella, dove i padroni di casa hanno incontrato il Monleale Sportleale. 

Un primo tempo amaro per i granata che, dopo un gol subito al 9° per mano di Faravelli  raddoppiato al 21° da Alutto, vedevano già aleggiare sul campo lo spettro delle sconfitte precedenti.  Il ritorno in campo dopo l’intervallo ha visto però una squadra diversa, più combattiva e costruttiva che ha riequilibrato il risultato con una notevole doppietta nei primi tre minuti di gioco: al 27′ 29” Pace insacca il disco e 5 secondi dopo gli fa eco Vaglieri con il gol del 2 a 2.
Partita rivoltata al 40° da un gol di Virzì, che porta il risultato sul 3 a 2, ma da qui una serie di allunghi e riprese tiene il pubblico col fiato sospeso per i successivi 5 minuti: pareggio del Monleale a 44′ 07” nuovamente con Faravelli, sorpasso del Citta al 45′ 23” (Vaglieri) e clamoroso gol di Zagni che porta il Monleale in pareggio a 48 secondi dalla fine.

Un overtime senza sorprese consegna l’esito finale ai rigori;  parte il Monleale con il primo gol, il Citta risponde con il secondo, primo sbaglio dei piemontesi, il Citta allunga con un  back-hand di Grigoletto e alla seconda parata di Facchinetti il risultato si attesta sul 5 a 4 per i veneti di Covolo e Pierobon.

 

Nuovo impegno per i granata in terra berica.

E’ tempo di ritornare in pista per i granata di coach Covolo.

Domani sera alle ore 20.30 al pattinodromo di Vicenza, è in programma il recupero della 2a giornata di campionato contro la squadra berica .

Per i granata sarà l’occasione per poter scacciare la serie negativa di sconfitte subite nell’ ultimo periodo e per provare a fermare la capolista fino ad ora imbattuta.

 

Appuntamento dunque per i tifosi granata, al pattinodromo di Vicenza alle ore 20.30.

La partita sarà trasmessa anche in diretta streaming sul canale Fisr.