Altra vittoria in casa, si avvicinano i playoff

Una bella partita quella di sabato 16 al Palahockey di Cittadella, dove il Civitavecchia si è giocato il tutto e per tutto per rimanere in Serie A. Nel primo tempo infatti i Laziali mettono in difficoltà i padroni di casa segnando il primo gol con Novelli e mantenendo a lungo il vantaggio, ma prima della fine del primo tempo i granata di Pierobon raggiungono e superano gli Snipers con le reti di Tonin (addirittura in inferiorità numerica) e di Virzi.

Nella ripresa i laziali crollano e Cittadella prende il largo fino al 5-1 del 35mo minuto; Fabrizi accorcia per i suoi ma è solo un fuoco di paglia in quanto Grigoletto, Tonin e Tombolan sparano altri tre dischi nella rete di Loffredo (sostituito da Pompanin a 8 dalla fine). Nell’ultimo giro di lancette è Elia Tranquilli a dare l’ultimo dispiacere di serata a Belloni (preferito a Facchinetti) per il definitivo 8-3.

Civitavecchia saluta la massima serie dopo un solo anno di permanenza mentre Cittadella conquista 3 punti importanti che la proiettano in settima posizione a +1 sul Real.

Marco Belloni (Cittadella): È stata una bella partita,  noi siamo stati bravi a imporre il nostro gioco e a girare a tre linee. La nostra terza linea ha fatto una grande partita e merita tanti complimenti. Complimenti anche al Civitavecchia che si è dimostrata una squadra molto valida”.

 

post

Giornata di Hockey a Cittadella!

E’ iniziato il campionato Veneto under 12 a cui sono iscritte 5 squadre: Cittadella Hockey , Fox Legnaro, Ghosts Padova, CUS Verona e i Bludogs Montorio in partenariato con i Diavoli Vicenza.

Un calendario che prevede 5 domeniche fitte di incontri, quella appena trascorsa è stata la prima e si è tenuta a Cittadella!

Il PalaHockey è stato preso letteralmente d’assalto dai tantissimi giovani atleti carichi di entusiasmo ed emozionati per la loro primissima esperienza agonistica.

In programma 6 partite under 12 con l’aggiunta di due momenti di gioco per gli under 10 che hanno dimostrato che in questo sport ci si diverte per davvero.

E’ filato tutto liscio dal punto di vista organizzativo e i tanti volontari hanno dedicato anima e corpo affinché tutto fosse praticamente perfetto.

I risultati:

Cittadella Hockey 

1 – 10

Ghosts Padova

Bludogs Montorio

0 – 7

Fox Legnaro

Fox Legnaro

5 – 0

Ghosts Padova

Cittadella Hockey 

8 – 0

Bludogs Montorio

Ghosts Padova

7 – 0

 Bludogs Montorio

Cittadella Hockey 

0 – 3

Fox Legnaro

 

Ad ospitare il secondo turno saranno i Fox di Legnaro il 17 marzo, seguiranno il CUS Verona il 24 marzo, i Ghosts Padova il 7 aprile , i Bludogs Montorio organizzeranno la quinta ed ultima giornata il 5 maggio.

#ForzaCitta!

Fabio B.

post

Derby padovano ai Granata

Padova 2 – 4 Cittadella

Nei derby, si sa, spesso e volentieri i pronostici vengono sovvertiti, e così sabato in trasferta Cittadella, che non vedeva una vittoria dal 2018, zittisce i Ghosts nel loro campo.

Per l’occasione il Padova secondo in classifica schiera la squadra al completo, con i vari Pace, Ghiglione e Rosso, ma viene colpita in contropiede con le marcature di Vaglieri e Campos che fissano lo score sul 2-0 del primo tempo.

Nella ripresa è ancora Cittadella ad allungare con la rete di Covolo; una fiammata padovana riapre il match a cavallo del 38mo con i patavini a portarsi sul 2-3 grazie ai goal (entrambi in superiorità) di Ghiglione e Fink ma poi Facchinetti, goalie del Cittadella e della Nazionale azzurra, decide di erigere il classico “muro” fino al 4-2 di Tombolan che, in doppia superiorità, chiude il match sul 2-4.

Tre punti che rimettono in corsa per i playoff la squadra del Presidente Pierobon. Marco Grigoletto, che allena che le giovanili under 12 e under 14 granata, ci rilascia questo commento:

Finalmente abbiamo reagito! l’abbiamo fatto nella partita più sentita, giocando in maniera quadrata ed essendo più pericolosi in attacco!
verso la fine qualche nostra penalitá da evitare ha riportato sotto il Padova, ma abbiamo stretto i denti e ci siamo guadagnati una vittoria pesante! Continuiamo a lavorare, Forza Citta!

E noi ci uniamo al coro “FORZA CITTA”.