post

Finali under 18 a Roana: i granata chiudono al settimo posto

Settimo posto finale per gli under 18 a Roana, in campo con tenacia e grinta ma non sempre in grado di tenere testa alle avversarie. Una serie conclusiva che ha permesso comunque di acquisire sul campo ulteriore esperienza e minuti nelle gambe, così da crescere e imparare dalle prestazioni non del tutto soddisfacenti di questo fine settimana, con l’obiettivo di migliorarsi e portare sempre più in alto i colori granata.

Ai quarti di finale contro Novi il Cittadella viene sconfitto 6-4 e 11-7. Nelle sfide di semifinali per il quinto e ottavo posto, è buono il primo match contro l’Empoli vinto 4-1, con i toscani che tuttavia ribaltano il risultato nel match di ritorno, all’overtime.

Contro il Legnaro infine, arriva la vittoria per 4-1 con la conquista del settimo posto!

post

Due vittorie importanti! E ora finali nazionali a Roana per l’under 18!

Le ultime partite di stagione per i giovani granata under 18 si sono giocate domenica 13 maggio con esito più che positivo. Due vittorie importanti!

Al Palahockey tutte le squadre del playoff-round sono presenti. Il Citta gioca condizionato dal sistema di difesa avversario chiuso in difesa a scatola, fermo, che letteralmente ammazza quello che è una delle peculiarità dell’hockey inline, la velocità. I granata però giocano e battono 5-3 Empoli, nonostante qualche disattenzione a fine partita che costa 2 brutti goal subiti, e controllano molto bene invece con Modena vincendo 6-0.
Partite che danno morale alla squadra in ottica di Finali Nazionali. Si, perché i granata sono qualificati per le finali di categoria che si terranno a Roana / Asiago nel week-end del 25-26-27 Maggio.
Sotto allora con gli ultimi allenamenti, con tanto entusiasmo, per arrivare pronti all’evento per cui si lavora da tutta la stagione! Forza Citta!!!

post

Cittadella U18 ok nel derby con Legnaro! Nulla da fare invece contro Milano!

Trasferta a Milano per gli under 18 granata, ospiti al Quanta Club per disputare due partite contro Milano e Legnaro. Incontri pesantemente influenzati dalle temperature, un caldo quasi proibitivo che porta le squadre a giocare un po’sotto tono.

A conferma di ciò, arrivano “8 pere” [cit.] in 2 partite contro il Cittadella. Sconfitto 5-1 contro Milano, il Citta gioca un primo tempo guardingo finendo sotto 0-2 senza raccogliere quanto seminato in attacco e un secondo tempo più arrembante, siglando il goal della bandiera ma subendo brutti contropiedi che tagliano definitivamente le gambe.

Un’ora dopo sfida contro Legnaro, derby sempre più sentito ultimamente. L’inizio è incoraggiante con un buon allungo sul 3-0. Nella ripresa però crescono gli avversari con tre goal in dieci minuti al passivo. Time-out granata, per resettare tutto e suonare la carica; bastano pochi secondi e il Citta trova il vantaggio per 4-3. Teniamo botta e portiamo a casa una vittoria veramente sofferta. Serve anche questo, soffrire! Ora l’ultimo concentramento proprio a Cittadella! Forza ragazzi e Forza Citta!